OMAC punta su automazione e cura del dettaglio [SIMAC 2018]Una tagliatrice automatizzata così come la stazione di lavoro per incollaggio o la timbratrice pneumatica. Molte le novità presentate durante Simac.

Mag 15, 2018
Posted in: , Tecnologia

Moltissime le novità presentate da Omac durante l’edizione 2018 di Simac.

lynx21_low

La tagliatrice automatizzata LYNX, per esempio: un sistema integrato di taglio che permette di ottenere strisce di pelle (o simili) partendo dalla pezza intera. La gestione avviene tramite PLC e prevede 3 processi sequenziali completamente automatizzati:

  • Squadratura iniziale della pelle intera, tramite una lama circolare, in fasce di 50 cm di larghezza;
  • Inserimento delle fasce nella tagliastrice Omac TAST 50 riducendole nelle strisce della misura desiderata; 
  • Raccolta delle strisce tramite un nastro di trasporto Omac ECO 25

 

lt700_low

Riguardo l’incollaggio, la LT 700 OPTIC è una stazione di lavoro automatizzata studiata per incollare elementi di pelle e/o tessuto. Il lavoro è svolto tramite due vassoi estraibili alternativamente, che danno la possibilità di posizionare materiale su un vassoio mentre l’altro è in lavorazione. Il tutto si basa su un sistema di visione ottica tramite videocamera con risoluzione da 1.3 MP che rileva la forma e la posizione dei pezzi da incollare, la macchina permette tutti i tipi di incollaggio perimetrali e/o di qualsiasi punto di un elemento piano e per l’incollaggio in pieno. È equipaggiata con due pistole (ugelli da mm 0.5 a mm 1.2, che riducono il margine di errore a +/- 1 mm) ed è dotata di computer bordo macchina, accesso remoto per assistenza, monitor LCD”17, programma di gestione dei 3 assi di movimento X-Y-Z e 2 assi per la regolazione della colla e editing modelli. Il software appositamente creato consente un facile ed intuitivo utilizzo del macchinario 

 

993 DS T4 PRO

Infine, va citata la timbratrice pneumatica 993 DS T4 PRO, adatta a stampare a caldo su materiali di vario tipo quali pelle, finta pelle, sintetici…, con la possibilità di lavoro tradizionale a singola stampata o con stampata sequenziale senza e con nastro trasferibile.

Potrebbe interessarti anche
Le nanotecnologie al servizio della moda

Le nanotecnologie al servizio della moda

Motta Alfredo Iberia presenta le nuove pelli shearling double face idrorepellenti, frutto del risultato di un lavoro di ricerca da sempre fulcro della filosofia aziendale

L’Open Week 2018 Galli/Overmec

L’Open Week 2018 Galli/Overmec

Nata nel 1979 da un’idea di Emilio Galli, la Galli Spa è oggi un’azienda leader nel settore della progettazione e produzione di macchine per la pelletteria, una realtà che è diventata un punto di riferimento, a livello mondiale, in quanto a precisione e tecnica

Galli e l’automazione per la cintura  [SIMAC 2018]

Galli e l’automazione per la cintura [SIMAC 2018]

Una linea completamente automatizzata per la coloratura di cinture e l’avveniristico braccio robotico per precise operazioni di finitura del bordo. Queste le ottime novità presentate a SIMAC 2018.