Le artigiane del lussoNasce HIBOURAMA, un progetto made in Italy curato da due stiliste romane

Apr 17, 2014
Posted in: , Bags on Stage

Nasce HIBOURAMA, un progetto made in Italy curato da due stiliste romane

Una linea di accessori curatissima nei dettagli, ricercata nei materiali, rigorosamente made in Italy. Ne sono artefici Rachele Mancini e Maila Ferlisi, due stiliste che dopo studi di moda e varie esperienze professionali in Italia e all’estero, nel 2011 decidono di concentrare tutte le energie in un progetto di pelletteria che prende il nome Hibou. All’inizio del 2014, dopo due anni di studio e sperimentazione, presentano la prima collezione “Hibourama” che diventa anche il brand del prodotto, che punta ad un posizionamento di mercato decisamente elevato. L’impiego di materiali e componenti preziosi, insieme ad una manifattura impeccabile realizzata da esperti artigiani nel laboratorio romano, lanciano di fatto Hibourama nel segmento lusso.

no images were found

Potrebbe interessarti anche
Focus on: Matter Matters

Focus on: Matter Matters

Caratterizzata da un minimalismo sfizioso di grande impatto estetico, la collezione di Matter Matters propone borse e piccola pelletteria realizzati con materiali di altissima qualità, messi in risalto da linee rigorose e tocchi di colore zuccherosi.

Spotlight – Klein Karoo

Spotlight – Klein Karoo

Ogni anno il direttore artistico Estelle Arielle Bouchet crea 7 collezioni emblematiche per KLEIN KAROO Finest Ostrich Leather

Luoghi dell’anima

Luoghi dell’anima

Sono passati poco più di tre anni dal debutto di Michele Chiocciolini nel mondo degli accessori: dai modelli di clutch ideate per un pubblico maschile ma ben presto unisex, alle applaudite borse dai disegni particolarissimi e l’artigianalità made in Florence