Esponente della generazione Z ma ancorata alla tradizione, Chiara De Nigris da vita con “Chiarissima” ad un brand con base Milano che fa della borsa un accessorio ironico e divertente, sostenibile e inclusivo. Realizzate a mano con scampoli di pelle forniti dalle migliori concerie italiane e ricami all'uncinetto, le borse Chiarissima sono un tributo alla tecnica tradizionale pugliese di unire tra loro avanzi di stoffa per procurarsi lenzuola o indumenti, che la designer ha imparato dalla nonna. Dai colori vivaci, combinazioni kitsch, chiusure artigianali ovali abbinate a irriverenti fibbie in plexiglass, si declinano in cinque originali silhouette dove i pattern animalier si alternano ai toni pastello dell'azzurro, rosa e lilla, le cromie del grigio e del marrone. Oltre ad essere sostenibili, le bag Chiarissima sono anche inclusive, come insiste la campagna “Donne del popolo” che rappresenta una community eterogenea, senza distinzioni sociali, culturali ed estetiche.