Il Gruppo Lenzing, leader mondiale nella produzione di fibre tessili speciali a partire da legno, collabora con Orange Fiber, azienda italiana che ha brevettato il processo di produzione di tessuti a partire dagli agrumi, per produrre la prima fibra di lyocell a marchio TENCEL™ composta da cellulosa da arancia e cellulosa da legno. Lo sviluppo dell'innovativo materiale intende promuovere la sostenibilità in tutta la filiera moda e ridefinire i confini dell’innovazione nella produzione delle fibre cellulosiche.
L’iniziativa TENCEL™ Limited Edition reinventa le omonime fibre attraverso l’uso di materie prime non convenzionali per coniugare innovazione, creatività e sostenibilità al servizio dei tessuti eco-responsabili. Così Orange Fiber sta lavorando per trasformare il frutto di questa collaborazione in una nuova collezione di tessuti per la moda che sarà presentata sul mercato il prossimo ottobre 2021. Le collezioni realizzate con TENCEL™ Limited Edition x Orange Fiber saranno riconoscibili anche ai clienti finali, grazie a etichette co-brandizzate in edizione speciale che forniranno informazioni rilevanti sul processo di produzione e sui materiali utilizzati.
"Grazie a questa pionieristica collaborazione produttiva con Lenzing, potremo contribuire alla rivoluzione sostenibile del settore, mettendo a disposizione un prodotto innovativo e di alta qualità a tutti quei brand che sono alla ricerca di filiere trasparenti, responsabili ed ecologiche – ha affermato Enrica Arena, CEO di Orange Fiber – Con i clienti finali sempre più attenti all'impatto ambientale dei propri acquisti, la sostenibilità diventa un imperativo per l'industria della moda, che deve evolversi in parallelo e innovare a partire dall'uso di materiali sostenibili, per rimanere efficiente, competitiva e contribuire a salvaguardare il nostro pianeta e le generazioni future".