Filippo Francia

Vincitore assoluto fra 30 finalisti del XXXI Concorso Nazionale Professione Moda Giovani Stilisti di CNA Federmoda è Filippo Francia, vincitore della Sezione Pellicceria – organizzata in collaborazione con AIP (Associazione Italiana Pellicceria) – nel concorso che valuta giovani studenti di fashion design di tutta Italia sui segmenti Abbigliamento, Abbigliamento Bambino, Maglieria, Pellicceria, Intimo e Mare, Accessori e Calzature.
L'allievo di Accademia Nami di Pescara (Pianeta Formazione) ha primeggiato con due proposte in pelliccia sui 30 giovani finalisti che hanno presentato nell’ambito di Altaroma le loro proposte creative, "per aver scelto il materiale più semplice e basico e averlo trasformato in un tessuto prezioso ed elegante – per le linee ed il taglio – per il ricamo – per la ricerca e l’innovazione – per la cura del dettaglio – per la grande creatività". Nell’occasione la senatrice Lucia Borgonzoni, Sottosegretario al Ministero della Cultura, gli ha conferito la Medaglia del Presidente della Repubblica.
Dalle parole del Presidente Nazionale CNA Federmoda Marco Landi, del Responsabile Nazionale CNA Federmoda Antonio Franceschini e del Direttore Artistico di RMI Roberto Corbelli, emerge l’importanza di sostenere i futuri stilisti attraverso le scuole ma anche grazie alla disponibilità, capacità e passione degli operatori moda e delle associazioni di categoria che portano avanti una tradizione artigianale e un bagaglio di competenze professionali della filiera italiana ineguagliabile da parte di qualsiasi altro Paese. In questo ambito il settore della pellicceria, con il coordinamento di AIP, si è dimostrato ancora una volta un valido sostegno dei ragazzi e un attore molto attivo insieme a CNA per il futuro del settore nello stilismo italiano.