La collezione "Weaves" esplora la tecnica della tessitura sia nella sua funzione decorativa che come metodo per costruire una struttura. Protagonista principale è la pentola per arrostire le caldarroste della Galizia ("raoaster"). Si tratta di un contenitore in terracotta realizzato a mano in cui vengono fatti dei fori funzionali, che offrono un ottimo punto di partenza per l'interpolazione con diverse tecniche di tessitura tra intrecci e nodi in pelle, rafia e bambù, materiali di scarto recuperati dalle collezioni Loewe.
I vasi sono realizzati a mano dal maestro vasaio Antonio Pereira e successivamente decorati ed impreziositi con tecniche sperimentali di tessitura dagli artisti Arko dal Giappone, Min Chen dalla Cina, e Laia Arqueros dalla Spagna.