Dopo 18 mesi di pausa obbligata, la fiera internazionale della pelletteria "ha funzionato brillantemente nella sua ripartenza", afferma Arnd Hinrich Kappe, amministratore delegato di Messe Offenbach, felice della buona frequenza durante i giorni del salone. Un totale di 207 espositori hanno accolto visitatori provenienti da 27 Paesi: la percentuale internazionale, nonostante le restrizioni di viaggio legate al Covid, è stata quasi del 20%. Numerosi i buyer provenienti da Inghilterra, Francia, Svizzera, Benelux, Spagna e Italia, che hanno utilizzato la fiera per effettuare gli ordini per l'estate 2022. Oltre all'importante mercato europeo, erano presenti anche alcuni visitatori dalla Russia e dall'Asia. Oltre alle borse moda e alla piccola pelletteria, si sta riprendendo il segmento business e travel. Inoltre, il tema della sostenibilità è stato il focus di molti produttori, che si concentrano sempre più su tematiche green, del riciclo e dell'upcycling, rispettosi dell'ambiente e delle persone sia nel prodotto che nella filosofia aziendale.
Anche questa volta l'ILM ha offerto un ampio programma di supporto: le suggestive sfilate e un gran numero di talk interessanti hanno fornito agli operatori del settore uno slancio per il business di domani. E durante l'Industry Talk di Offenbach, i partecipanti del commercio e dell'industria hanno discusso in diretta con la giornalista Gudrun Allstädt di temi attuali del settore come la crescente importanza della digitalizzazione. I visitatori hanno potuto sperimentare dal vivo la combinazione di mondo analogico e digitale al piano terra della fiera, dove presentazioni di prodotti o conferenze sono state mostrate su un'enorme parete a LED nel moderno studio OFF XR. Espositori e visitatori dell'ILM hanno anche sfruttato l'opportunità di scambiare idee anche nella nuova zona food truck nel cortile interno e nel moderno spazio di co-working nel padiglione B2. Inoltre, è stata presentata la prima edizione degli "XTRA Order Days" a Offenbach, che si svolgerà parallelamente alla Fashion Week dal 19 al 21 gennaio 2022. "Offriremo ai grandi marchi e ai nuovi talenti un grande palcoscenico con 'XOD' e apriremo ulteriori opzioni per fare ordini", afferma Arnd Hinrich Kappe, evidenziando i vantaggi della nuova piattaforma per il business e il networking.
Appuntamento con la prossima edizione di ILM dal 5 al 7 marzo 2022.