AMA-Bilmente ha visto coinvolti 6 sportivi con arto artificiale impegnati nella salita lungo il percorso della Monte Rosa SkyMarathon® AMA – la gara più alta d’Europa – con l’obiettivo di abbattere l’immensa montagna psicologica della disabilità, affrontando la vera montagna, e Osprey ha voluto essere al loro fianco. Protagonisti gli zaini Aether PRO 70 e Ariel PRO 65 (per la donna), robusti e leggeri, con una sola cerniera e parti rigide rinforzate in grado di offrire un'affidabilità assoluta nelle condizioni più estreme. Accanto a loro anche il Mutant 22, zaino da alpinismo di 5ª generazione, con schienale in tessuto anti-neve, anelli laterali per il trasporto sci e doppio sistema ToolLock™ per un fissaggio rapido e sicuro della piccozza.

Mutant