Nasce HIBOURAMA, un progetto made in Italy curato da due stiliste romane

Una linea di accessori curatissima nei dettagli, ricercata nei materiali, rigorosamente made in Italy. Ne sono artefici Rachele Mancini e Maila Ferlisi, due stiliste che dopo studi di moda e varie esperienze professionali in Italia e all’estero, nel 2011 decidono di concentrare tutte le energie in un progetto di pelletteria che prende il nome Hibou. All’inizio del 2014, dopo due anni di studio e sperimentazione, presentano la prima collezione “Hibourama” che diventa anche il brand del prodotto, che punta ad un posizionamento di mercato decisamente elevato. L’impiego di materiali e componenti preziosi, insieme ad una manifattura impeccabile realizzata da esperti artigiani nel laboratorio romano, lanciano di fatto Hibourama nel segmento lusso.

no images were found